Masseria Alfano

BlogLe Guide vini: Bibenda 2023

Le Guide vini: Bibenda 2023

E’ stata presentata il giorno 5 Dicembre la nuova versione della guida vini Bibenda della Fondazione Italiana Sommelier

 

Fondazione Italiana Sommelier: una storia di vino

La FIS il 29 Ottobre 2013 ha cambiato il proprio nome e denominazione ma non il suo luogo di rappresentanza che è il Rome Cavalieri Waldorf Astoria Hotels & Resorts. Originariamente questo gruppo di sommelier era identificato come Associazione Italiana Sommelier Roma ma poi dopo varie vicissitudini ha cambianto denominazione.

La FIS è editore di Bibenda la rivista da più di trent’anni e organizza costantemente corsi di formazione inerenti a tutto il panorama vinicolo ed oltre. Tra questi possiamo ricordare i corsi di qualificazione professionale per Sommelier, Bibenda Executive Master® ma anche il corso sull’olio extravergine di oliva. https://www.bibenda.it/

 

La Guida Bibenda

Una delle ultime guide vinicole ad essere presentate a winelover e addetti del settore è la Guida Bibenda che quest’anno ha svelato i suoi segreti il giorno 3 Dicembre in un evento di gala dedicato. Alla redazione della guida hanno partecipato 2200 Aziende vitivinicole con ben 27000 vini presentati. Di questi 726 vini hanno raggiunto, o superato, il punteggio di 91/100 e gli sono stati assegnati i cinque grappoli.

 

La nostra Guida Bibenda 2023

E’ stato sicuramente un anno di successo per i nostri vini dato che abbiamo presentato per la prima volta i prodotti all’analisi di autorevoli panel di giudici. Bibenda sicuramente è stata quella che ci ha riservato le maggiori soddisfazioni, di seguito i giudizi:

 

Campania Bianco IGT 2020 L’Orma: 

“Paglierino brillante. Ventaglio olfattivo che si apre su aromi soavi di pompelmo giallo, zenzero, biancospino, fior di sambuco e miele di agrumi, irrobustiti da note di pietra focaia. Ottimo l’antagonismo al palato tra morbidezza glicerica e l’accesa verve fresco-sapida. Chiude su sensazioni floreali e minerali”. https://masseriaalfano.com/?page_id=3651

Il suo abbinamento: calamari al forno ripieni

 Ricetta: Calamari al forno ripieni

Questa ricetta, facile da fare è un piatto ideale da servire accompagnato dal nostro Campania Bianco IGT. Di seguito il link di giallo zafferano dove poter seguire la ricetta per la loro preparazione. https://blog.giallozafferano.it/loti64/calamari-al-forno-ripieni-ricetta/

Immagine da blog giallo zafferano

Greco di Tufo DOCG 2019 Il Viraggio:

“Paglierino dalle sfumature oro bianco. Panorama olfattivo di carattere guidato da richiami di frutto della passione, mela cotogna, cedro, gelsomino, anice e mandorla. Note minerali affumicate fanno da cornice. Sorso sapido, quasi salato, dalla decisa freschezza agrumata che accompagna il duraturo finale piacevolmente ammandorlato”. https://masseriaalfano.com/?page_id=3651

Il suo abbinamento: scialatielli all’astice

Ricetta : Scialatielli all’astice

L’astice è un crostaceo pescato nell’oceano Atlantico e in alcune zone del Mediterraneo. Esistono due tipi di astici a seconda del colore del carapace: blu con un ventre chiaro è quello europeo mentre quello dell’Atlantico è di colore rosso. Si presta benissimo per la preparazione di primi piatti; di seguito il link per la preparazione degli scialatielli all’astice.

https://www.gustissimo.it/ricette/pasta-pesce/scialatielli-all-astice.htm 

Immagine da gustissimo.it

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
X