Masseria Alfano

BlogI monti del Partenio: un territorio vitivinicolo

I monti del Partenio: un territorio vitivinicolo

Il parco regionale del Partenio è uno dei territori italiani più vocati alla coltivazione della vite e da qui nascono grandi vini

 

Il parco del Partenio

Il parco fa parte della regione Campania ed è una dorsale dei monti dell’appennino. Con Decreto Ministeriale 03.04.2000, il Partenio è stato definito sito d’importanza comunitaria (Sic), che insieme alle Zone a protezione speciale, costituiscono la Rete Natura 2000 con lo scopo di tutelare la biodiversità.

Il Partenio di estende per 14.870,24 ettari e comprende ventidue comuni tra cui Sant’Angelo a Scala, il comune sede della nostra azienda. All’interno dell’area del parco di trovano numerose colture arboree ed erbacee oltre che ad aree adibite al pascolo. Tutta l’area è soggetta a vincolo idrogeologico ed alcune zone anche a vincolo paesaggistico.

E’ doveroso ricordare la presenza di numerose erbe officinali le cui proprietà sono ben conosciute da secoli grazie anche alla presenza dell’Abbazia di Montevergine, dove i monaci preparano soluzioni galeniche e liquori a base di erbe.

La fauna è molto varia; qui ritroviamo martora, tasso, volpe, faina e donnola mentre il lupo dell’appennino è presente solo con qualche raro esemplare.

 

La nostra azienda nel Parco Regionale del Partenio

 

 

La viticoltura nel parco del Partenio

Per le sue caratteristiche geografiche e montuose, il parco del Partenio è molto rinomato per il ritrovamento del tartufo nero e funghi porcini.

Da alcuni anni stiamo vedendo uno sviluppo della viticoltura alle pendici dei monti del partenio; in particolare il Fiano di Avellino, si sta affermando come una delle uve che si adattano meglio a questo territorio.

Ebbene si, questo territorio montuoso si sta affermando come uno dei più vocati alla coltivazione del Fiano di Avellino grazie alle grandi escursioni termiche presenti nel periodo estivo che permettono la fornazione di grande acidità nel vino.

Noi produciamo il nostro Fiano di Avellino Riserva “Il Gheppio” esclusivamente dal vigneto ai piedi del monte Vallatrone, che fa parte dei monti del partenio e ne discutiamo le caratteristiche in questo articolo.

 

Seguiteci per tante novità

 

 

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »
X